Cerca nel blog

martedì 5 novembre 2013

Illuminati : Nascosti sotto gli occhi di tutti.

   


Banconota da 1 dollaro americana.

Perchè il simbolo degli Illuminati, l' occhio che tutto vede, è raffigurato sulla banconota americana da un dollaro? Chi sono gli Illuminati? Quali sono le loro radici e i loro scopi?
Nel corso di questo articolo proverò a dare una risposta a queste domande.



 Un occhio racchiuso in un triangolo raggiante sovrasta una piramide egizia in una cornicie di iscrizioni latine e simboli nascosti. Ma di cosa si tratta veramente?
 La piramide che vedete è costituita da 72 mattoni posti su 13 livelli (numero dei gradi della società segreta dell'Ordine degli Illuminati in origine, ma anche il numero che simboleggia la morte).

La scritta "Annuit Coeptis", sopra la piramide, significa che "La divinità ha acconsentito", cioè d'accordo sui disegni dell'Ordine degli Illuminati. Questa scritta è costituita da 13 lettere. Vedremo che il numero 13 è molto frequente nel dollaro. I tredici gradi dell'Ordine degli Illuminati erano suddivisi in due categorie: l'Edificio Inferiore e l'Edificio Superiore. L'Edifico Inferiore comprendeva i gradi di Novizio, Minervale, Illuminato Minore, Illuminato Maggiore. L'Edificio Superiore comprendeva: "i gradi di Apprendista, Compagno, Maestro, Scudiero Scozzese, Epopte, Principe, Filosofo-Mago, ed infine il grado supremo di Uomo-Re".

Nella raffigurazione troviamo anche delle scritte, una ai lati della piramide (Annuit Coeptis) e una sotto di essa (Novus Ordo Seclorum).
Il motto “Annuit Coeptis Novus Ordo Seclorum” può essere reso con espressioni che differiscono leggermente tra loro.
La traduzione più accettata è “Un Nuovo Ordine Mondiale, la Divinità ha acconsentito”, anche se forse la resa più corretta sarebbe “Un Nuovo Ordine Mondiale arride agli Iniziati”.

Al gradino più basso della piramide, ovvero le sue fondamenta, troviamo la scritta MDCCLXXVI, che altro non è che una data (1776), che corrisponde all' anno in cui il Congresso Continentale approva la dichiarazione di Indipendenza, ma è casualmente anche l'anno in cui il principe Jean Adam Weishaupt fondò l'Ordine degli Illuminati (1 maggio 1776). Coincidenze?


Ai piedi della piramide vi è un simbolo curioso, una "farfalla", che potrebbe riferirsi all'anima; per i greci, la parola psiche significa "anima", ma anche "farfalla", quindi potrebbe significare che la piramide sovrasta e sottomette l'anima-psiche.
Tuttavia la farfalla è anche un simbolo adottato dal cosìdetto Monarch Programming (progetto MKULTRA), un sistema di condizionamento mentale messo a punto dalla CIA durante gli anni della Guerra Fredda e ufficialmente smantellato.
Secondo alcune teorie però, il progetto MkUltra non si è mai realmente concluso, si è solo evoluto in quello che oggi viene comumente chiamato sul web Monarch Programming, ovvero un sistema di controllo mentale al quale verrebbero sottoposte molte celebrità, personaggi dello spettacolo, ma anche politici, capi di Stato ecc con l' unico scopo di manipolare le masse, indottrinarle e indirizzarle verso il cosìdetto Nuovo Ordine Mondiale, Novus Ordo Seclorum... per l' appunto.


 
   

 
   



Continuando ad esaminare la famigerata banconota, potremo notare, procedendo verso il basso la scritta "The Great Seal" (Il Grande Suggello o Accordo/Patto) che potrebbe tranquillamente riferirsi a qualcosa di altamente patriottico o date le circostanze, la piramide, l' occhio che tutto vede e le incisioni, a un patto stipulato con gli Illuminati (?)

 Un altro simbolo  che compare è l'esagramma massonico, la stella a sei punte, frutto della combinazione fra il "Triangolo di Terra" e il "Triangolo d'Acqua". Nella massoneria va sotto il nome di Sigillo di Salomone e secondo i massoni rappresenta l'armonia (un concetto che ricorda lo yin e lo yang). Da non confondere con la Stella di David, perchè nel simbolo massonico i triangoli si intersecano. Nell'esagramma vi sono connotazioni sessuali: il Triangolo d'Acqua è un simbolo femminile, mentre il Triangolo di Terra, con la punta all'insù, rappresenta il maschile. L'intreccio fra i due triangoli rappresenta l'unione delle forze attive e passive presenti in natura (maschile e femminile).

 

La cosa più curiosa avviene però se sovrapponiamo il Sigillo di Salomone (sopra il disegno dell' acquila, simbolo dell' America) alla piramide massonica.
http://4.bp.blogspot.com/-WirNzgvrseo/UCk2C3qlijI/AAAAAAAAAHU/uCQdaDn9Vi0/s1600/simbologia_occulta.png  
Se tracciamo quindi una stella a sei punte sopra la piramide e uniamo le lettere che compaiono a ogni vertice fino a formare una parola, quello che uscirà fuori sarà "MASON" che in inglese vuol dire, ovviamente, "Massone".
E' da notare inoltre, che se ci limitiamo a unirei punti delle lettere necessarie per comporre la parola massone quello che otterremo sarà un pentacolo rovesciato, simbolo esoterico da sempre associato al male e a Satana.

   
Mentre se decidiamo di tenere conto dell ' Occhio che Tutto Vede al vertice della piramide otterremo il simbolo del Sigillo di Salomone.

Un altro simbolo occulto che non si nota è la "Civetta Pagana", nell'angolo superiore destro, nella parte superiore sinistra della cornice che circonda il numero "1". E' una minuscola civetta,da vedere con la lente di ingrandimento. Da sempre questo animale, associato alla conoscenza e alla sagezza (quindi a Minerva, dea della saggezza appunto) è utilizzato come simbolo dagli Illuminati.

  


In questo articolo vi ho mostrato la simbologia occulta presente nella banconota americana da un dollaro, ma non è la sola, anche la gravnia ucraina reca il simbolo dell' Occhio Onniscente sul retro.
 

Io continuerò a parlare degli Illuminati perchè c'è ancora molto da dire. Dai Rotschild ai Rockefeller, dalla Commissione Trilaterale al Gruppo Bilderberg questi uomini si nascondo tra di noi, si nascondono sotto gli occhi di tutti e lasciano dietro di loro briciole, piccoli simboli e tracce in grado, se correttamente interpretati, di ricostruire un puzzle molto più grande, il cui disegno però ci rimane tutt'ora oscuro.

Tenete gli occhi aperti, 
un saluto
Lacchi Nero.

Nessun commento:

Posta un commento